Facebook Pixel
Milano 15-apr
33.954,28 0,00%
Nasdaq 15-apr
17.706,83 -1,65%
Dow Jones 15-apr
37.735,11 -0,65%
Londra 15-apr
7.965,53 0,00%
Francoforte 15-apr
18.026,58 +0,54%

Bnp Paribas conferma solida performance: utile distribuibile 2023 (+10,2%)

Finanza
Bnp Paribas conferma solida performance: utile distribuibile 2023 (+10,2%)
(Teleborsa) - Performance solida per il Gruppo BNP Paribas, che ha chiuso l'esercizio 2023 con un utile netto di 10.975 milioni di euro ed un utile distribuibile di 11.232 milioni, in crescita del 10,2% rispetto al 2022 ed in linea con il target. Cresce anche l’utile netto per azione a 9,21 euro, in aumento del 18%, che unito al programma di riacquisto di azioni, determina un ritorno agli azionisti del 60%.

Si registra inoltre una crescita dei ricavi elevata (+3,3%) a fronte di un calo dei costi operativi (-1%). Il margine di intermediazione si attesta a 45.874 milioni di euro (45.430 milioni di euro nel 2022).

"BNP Paribas realizza nel 2023 un’ottima performance, che riflette la solidità del nostro modello diversificato, l’efficienza delle nostre piattaforme e la capacità del Gruppo di proseguire il proprio sviluppo per soddisfare le esigenze della propria clientela individuale, corporate e istituzionale", afferma il Ceo Jean-Laurent Bonnafé, aggiungendo "il 2023 è stato inoltre caratterizzato dalla significativa accelerazione dei finanziamenti alla produzione di energia a basse emissioni di CO2 e del disimpegno dai finanziamenti alla produzione
di energie fossili, al fine di contribuire alla transizione delle nostre economie e delle nostre società".

La struttura finanziaria è solida con un CET1 ratio del 13,2% (+90 pb sul 31/12/22) e la traiettoria del “common equity Tier 1 ratio” è in linea con l’obiettivo del 12%, dopo l’implementazione del nuovo regolamento CRR.

Creazione di valore per gli azionisti: annunciato un dividendo 2023 di 4,60 euro in contanti, in rialzo del 18% rispetto al 2022 ed un programma di riacquisto di azioni di 1,05 miliardi di euro nel 2024.

Nell'ambito del Gruppo, la BNL banca commerciale ha realizzato un risultato lordo di gestione in crescita del 2,7% a 923 milioni di euro, con un margine di intermediazione in aumento del 3,5% a 2.727 milioni di euro ed un margine d’interesse in rialzo del 6,6% a seguito di un’accelerazione nel quarto trimestre 2023. L'utile ante imposte è pari a 488 milioni di euro, in considerevole aumento (+18,8%) sul 2022.
Condividi
```