Facebook Pixel
Milano 12-apr
0 0,00%
Nasdaq 12-apr
18.003,49 -1,66%
Dow Jones 12-apr
37.983,24 -1,24%
Londra 12-apr
7.995,58 +0,91%
Francoforte 12-apr
17.930,32 -0,13%

Tecnimont (MAIRE), contratto per impianto idrogeno-ammoniaca verde in Portogallo

Finanza
Tecnimont (MAIRE), contratto per impianto idrogeno-ammoniaca verde in Portogallo
(Teleborsa) - MAIRE, gruppo quotato su Euronext Milan e attivo nella trasformazione delle risorse naturali, ha annunciato che la sua controllata Tecnimont (business unit Integrated E&C Solutions) si è aggiudicata uno studio di progettazione di ingegneria di base (FEED) da MadoquaPower2X per lo sviluppo di un impianto integrato di idrogeno e ammoniaca verde nella zona industriale di Sines, in Portogallo. MadoquaPower2x è un consorzio composto da Madoqua Renewables, Power2X e Copenhagen Infrastructure Partners (CIP) attraverso il suo fondo Energy Transition Fund.

Lo scopo del lavoro di Tecnimont comprende la progettazione dell'integrazione dell'elettrolizzatore, dell'unità di separazione dell'aria per la produzione di azoto, dell'impianto di produzione di ammoniaca, nonché le facility di stoccaggio e di carico delle navi. Come parte dell'accordo, Tecnimont presenterà anche una proposta di EPC per le attività di costruzione dell'impianto. La Final Notice to Proceed è attesa entro il 22 marzo 2024.

"L'approccio sinergico tra le società del nostro Gruppo è il fattore chiave di successo della proposta di valore di MAIRE - ha commentato Alessandro Bernini, CEO di MAIRE - Questa aggiudicazione dimostra la forza del Gruppo nel segmento della produzione di idrogeno e ammoniaca verde, che contribuisce a sostenere la transizione verso un sistema energetico pulito".
Condividi
```