Facebook Pixel
Milano 17-apr
0 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 +0,35%
Francoforte 17-apr
17.770,02 +0,02%

Francoforte ospiterà la nuova autorità UE antiriciclaggio. Sconfitta Roma

Economia
Francoforte ospiterà la nuova autorità UE antiriciclaggio. Sconfitta Roma
(Teleborsa) - I rappresentanti del Consiglio dell'UE e del Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo sulla sede della futura Autorità europea per la lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo (AMLA). AMLA avrà sede a Francoforte e inizierà le operazioni a metà del 2025 con più di 400 dipendenti.

La nuova autorità è il fulcro della riforma del quadro antiriciclaggio dell'UE. AMLA avrà poteri di vigilanza diretta e indiretta sui soggetti obbligati e il potere di imporre sanzioni e misure.

Per quanto riguarda l'ubicazione dell'autorità, il Consiglio e il Parlamento hanno collaborato "per garantire un processo di selezione trasparente, giusto ed equo per tutti i candidati", si legge in una nota. L'accordo finale sull'ubicazione della sede è stato raggiunto dai co-legislatori in un incontro inter-istituzionale informale a livello politico, in cui i rappresentanti del Parlamento e del Consiglio hanno votato insieme contemporaneamente, con 27 voti attribuiti a ciascun co-legislatore.

Nove Stati membri avevano presentato domanda per ospitare AMLA: Belgio (Bruxelles), Germania (Francoforte), Irlanda (Dublino), Spagna (Madrid), Francia (Parigi), Italia (Roma), Lettonia (Riga), Lituania (Vilnius) e Austria (Vienna).
Condividi
```