Facebook Pixel
Milano 9:34
34.560,42 +0,20%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 0,00%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 0,00%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
18.728,72 +0,19%

Ifo: donne svantaggiate anche nel pagamento dei bonus

In Germania, Austria e Svizzera non esiste divario solo nello stipendio

Economia
Ifo: donne svantaggiate anche nel pagamento dei bonus
(Teleborsa) - Il divario retributivo per le donne in Germania, Austria e Svizzera esiste non solo nello stipendio base ma anche nei pagamenti dei bonus. Lo dimostrano le analisi condotte dall'istituto Ifo e dalla società di consulenza aziendale Mercer su oltre 270 aziende nei tre paesi. In Germania le donne ricevono in media il 6,1% in meno di bonus. In Austria il divario tra uomini e donne è del 7,2%. Le aziende svizzere pagano alle donne in media il 5,2% in meno di bonus.

"Il divario retributivo di genere nei pagamenti dei bonus è significativamente maggiore rispetto allo stipendio base. Queste grandi differenze rendono il divario salariale complessivo ancora più ampio", afferma Michaela Paffenholz, ricercatrice dell’Ifo. In Germania il divario retributivo tra uomini e donne nello stipendio base è del 2,7%. I pagamenti dei bonus aumentano questo divario al 3,0% del salario totale. In Austria il divario di genere nello stipendio base è del 2,3%. I pagamenti dei bonus spingono questa cifra al 2,9%. In Svizzera il divario per lo stipendio base è pari all’1,2%; i pagamenti dei bonus aumentano questo valore all'1,6% per il salario totale.

Le cifre indicate, si legge nella nota inviata, rappresentano divari salariali adeguati che tengono conto di fattori osservabili come la durata del rapporto di lavoro. Le aziende più grandi sono sovrarappresentate nei dati di mercato raccolti da Mercer, quindi gli studi non sono rappresentativi di tutte le aziende nella regione DACH.
Condividi
```