Facebook Pixel
Milano 17:14
34.828,01 -1,61%
Nasdaq 17:14
18.653,87 +0,58%
Dow Jones 17:14
40.047,09 +0,11%
Londra 17:14
8.428,63 +0,10%
Francoforte 17:14
18.764,61 +0,32%

Zangrillo "Semplificato circa 185 procedure amministrative, di cui il 95% contabilizzabile"

Economia
Zangrillo "Semplificato circa 185 procedure amministrative, di cui il 95% contabilizzabile"
(Teleborsa) - La semplificazione delle procedure della Pubblica amministrazione prevista nel Pnrr stanno procedendo rispettando le scadenze. "Ad oggi abbiamo semplificato circa 185 procedure amministrative, di cui il 95% è stato ritenuto contabilizzabile nell'ambito delle prime verifiche tutt'ora in corso con la Commissione europea, svolte attraverso le competenti strutture del Dipartimento della funzione pubblica e del Ministero per il PNRR". Lo ha detto il Ministro per la Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, rispondendo al Question time alla Camera.

Zangrillo ha ricordato che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, prevede "la reingegnerizzare e digitalizzare di 600 procedure entro il 30 giugno 2026, di cui 200 entro il 31 dicembre 2024, ulteriori 50 entro il 30 giugno 2025". Il target fissato per la fine dell'anno è sostanzialmente quasi raggiunto. Il Ministro ha fatto il punto sulle diverse iniziative di semplificazione della Pubblica amministrazione messe in campo dal governo. Ha ricordato le misure in settori strategici e prioritari, soprattutto per le imprese ed il sistema produttivo del Paese come le comunicazioni elettroniche, l'ambiente e l'edilizia scolastica, le disposizioni in materia farmaceutica e quelle di semplificazione per le imprese artigiane, "Le misure appena descritte sono state adottate attraverso un metodo di lavoro condiviso con tutti gli attori coinvolti: le amministrazioni centrali e territoriali, le associazioni di categoria e gli stakeholder di riferimento".

"Il mio impegno - ha concluso Zangrillo - sarà quello di continuare a lavorare in questa direzione, con un approccio di piena condivisione con il Parlamento sulle ulteriori misure che sono gia' in cantiere".
Condividi
```