Facebook Pixel
Milano 9:20
33.880 -1,72%
Nasdaq 24-lug
19.032 0,00%
Dow Jones 24-lug
39.854 -1,25%
Londra 9:20
8.096 -0,71%
18.196 -1,04%

MAIRE autorizzata ad avviare costruzione dell'impianto di ammoniaca negli Emirati

Finanza
MAIRE autorizzata ad avviare costruzione dell'impianto di ammoniaca negli Emirati
(Teleborsa) - MAIRE, gruppo quotato su Euronext Milan e attivo nella trasformazione delle risorse naturali, ha comunicato che Tecnimont (Integrated E&C Solutions) ha ricevuto da Fertiglobe la comunicazione a procedere con le attività di costruzione relative all'impianto di ammoniaca a bassa intensità di carbonio, già in fase di implementazione nel TA'ZIZ Derivatives Park, a Ruwais (Abu Dhabi, Emirati).

Una volta operativo, nel 2027, l'impianto di ammoniaca, che si estende su 10,8 ettari, produrrà 3.000 tonnellate al giorno (circa 1 milione di tonnellate all'anno) di ammoniaca.

"Siamo estremamente soddisfatti di essere stati confermati partner privilegiati per gli ambiziosi progetti di sviluppo nella regione - ha commentato l'AD Alessandro Bernini - L'ammoniaca a basse intensità di carbonio rappresenta un passo avanti nei piani di decarbonizzazione degli Emirati; il nostro know-how tecnologico e le nostre capacità ingegneristiche contribuiranno ad accelerare la transizione energetica nell’area del Golfo".
Condividi
```