Facebook Pixel
Milano 12-giu
34.358,83 0,00%
Nasdaq 12-giu
19.465,18 +1,33%
Dow Jones 12-giu
38.712,21 -0,09%
Londra 12-giu
8.215,48 0,00%
Francoforte 12-giu
18.630,86 0,00%

Homizy, perdita per 500 mila euro nella semestrale al 31 marzo

Finanza
Homizy, perdita per 500 mila euro nella semestrale al 31 marzo
(Teleborsa) - Homizy, società quotata su EGM PRO e operante nel settore del Build To Rent nella formula del co-living, ha chiuso la semestrale al 31 marzo 2024 con un Valore della Produzione consolidato pari a 1,2 milioni di euro (13,9 milioni al 31 marzo 2023, che era influenzato principalmente dall'acquisto dell'area di via Tucidide), con un EBT negativo per 486 migliaia (negativo per 29,7 migliaia al 31 marzo 2023) e una perdita di spettanza del gruppo per 501 migliaia (negativo per 55,3 migliaia al 31 marzo 2023).

I risultati del primo semestre dell'esercizio sono in linea con lo stato dell'attività del gruppo, attualmente in fase di sviluppo, sottolinea la società. A conclusione delle attività di bonifica e strip-out e a valle del rilascio da parte dei competenti uffici delle necessarie certificazioni e dei titoli autorizzativi, sono attualmente in corso le opere di ristrutturazione dei progetti di Bistolfi e Tucidide.

L'EBT è influenzato negativamente, per 145 migliaia di euro, dall'ammortamento principalmente dei costi per la quotazione della Società sul mercato Euronext Growth Milan - Segmento Professionale.

L'Indebitamento Finanziario Netto è pari a 8,6 milioni di euro per (7 milioni al 30 settembre 2023) effetto degli investimenti effettuati nel periodo.

"Nel primo semestre dell'esercizio abbiamo proseguito nelle diverse attività propedeutiche all'avvio delle locazioni dei primi due progetti - ha commentato il CEO Alessandro Peveraro - A seguito dell'ottenimento delle relative autorizzazioni, sono stati avviati i lavori di ristrutturazione di entrambi, per i quali è stato affidato l'appalto. Abbiamo inoltre portato avanti la definizione della piattaforma tecnologica, che sarà in grado di gestire tutte le fasi del percorso dei nostri utenti, dalla commercializzazione, alle attività di onboarding, fino al check in e al community management. Anche il mercato delle locazioni continua a ricevere forti pressioni dal lato della domanda, con un'offerta sempre meno adeguata sia in termini di quantità, che di qualità del prodotto".
Condividi
```