Facebook Pixel
Milano 16:06
34.529 +0,92%
Nasdaq 16:06
19.734 +1,08%
Dow Jones 16:06
40.227 -0,15%
Londra 16:06
8.199 +0,53%
Francoforte 16:06
18.401 +1,26%

Adobe migliora guidance annuale dopo secondo trimestre positivo

Finanza
Adobe migliora guidance annuale dopo secondo trimestre positivo
(Teleborsa) - Adobe, colosso del software quotato al Nasdaq, ha chiuso il secondo trimestre dell'anno fiscale 2024 (terminato il 31 maggio 2024) con un fatturato di 5,31 miliardi di dollari, in crescita del 10% su base annua o dell'11% a valuta costante. L'utile netto è stato di 1,57 miliardi di dollari (vs 1,30 miliardi un anno fa) e l'utile netto rettificato è stato di 2,02 miliardi di dollari. L'utile per azione è stato di 3,49 dollarie di 4,48 dollari su base rettificata.

"Adobe ha raggiunto un fatturato record di 5,31 miliardi di dollari, grazie alla forte crescita di Creative Cloud, Document Cloud ed Experience Cloud - ha affermato Shantanu Narayen, presidente e CEO - Il nostro approccio altamente differenziato all'intelligenza artificiale e la fornitura di prodotti innovativi stanno attirando un universo in espansione di clienti e fornendo più valore agli utenti esistenti".

Adobe ha aumentato le sue previsioni per l'anno fiscale 2024, prevedendo utili per azione rettificati per l'intero anno compresi tra 18,00 e 18,20 dollari e ricavi compresi tra 21,40 e 21,50 miliardi di dollari. La previsione di marzo era di utili per azione rettificati compresi tra 17,60 e 18,00 dollari, con ricavi da 21,30 a 21,50 miliardi di dollari.
Condividi
```