Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 24 Novembre 2017, ore 06.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Thomas Cook sonda aeroporto di Comiso

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - La Thomas Cook atterra all'aeroporto di Comiso, per il momento con un educational tour che ha coinvolto una ventina di agenzie che fanno parte del network dell’operatore britannico, insieme a giornalisti specializzati e operatori turistici d’oltremanica.

Il gruppo, guidato dalla product manager Louise Williams, è atterrato allo scalo Pio La Torre lunedì 16 ottobre proveniente da Londra-Stansted con volo Ryanair.

Il sopralluogo alle aree degli Iblei si concluderà venerdì 20 ottobre. Silvio Meli, presidente di Soaco, intravede la possibilità di ulteriore espansione dei collegamenti programmati da Thomas Cook, che ha già attivi da Comiso voli charter per Inghilterra, Belgio, Olanda, Francia e Polonia. Si sta lavorando per fare arrivare a Comiso un nuovo charter per Varsavia.

Intanto, confermata la presenza di Soaco al World Travel Market di Londra che si tiene nel mese di novembre.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.