Facebook Pixel
Milano 21-mag
0 0,00%
Nasdaq 21-mag
18.713,8 +0,21%
Dow Jones 21-mag
39.872,99 +0,17%
Londra 21-mag
8.416,45 -0,09%
Francoforte 21-mag
18.726,76 -0,22%

Test rifornimento idrogeno a mezzi di piazzale all’aeroporto di Bristol

Finanza, Trasporti
Test rifornimento idrogeno a mezzi di piazzale all’aeroporto di Bristol
(Teleborsa) - All’aeroporto di Bristol è stata condotta una operazione di rifornimento di idrogeno ad un trattore impiegato per la movimentazione dei bagagli. L’operazione è stata coordinata dalla compagnia easyJet nell’ambito del progetto Acorn.

Completato con successo, il test è servito a dimostrare che l’idrogeno può essere utilizzato in maniera sicura, durante l’attività di handling negli aeroporti, per alimentare i mezzi da piazzale e contribuire a ridurre le emissioni di CO2.

Il Progetto Acorn è stato sviluppato da una serie di realtà del Regno Unito, tra cui Cranfield Aerospace Solutions, Cranfield University, Connected Places Catapult (CPC), DHL Supply Chain, Fuel Cell Systems, l’istituto di ricerca IAAPS, Jacobs, Mulag e TCR.
Condividi
```