Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 26 Settembre 2018, ore 05.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

RFI, Ponte San Michele sull'Adda: lavori al via nelle prossime settimane

Prosegue l'intensa attività di Rete Ferroviaria Italiana di messa in sicurezza delle infrastrutture del nostro Paese

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Partiranno già nelle prossime settimane, non appena saranno concesse tutte le autorizzazioni previste, i lavori di manutenzione straordinaria al ponte San Michele a Paderno d’Adda, chiuso per urgenti e improcrastinabili interventi di manutenzione straordinaria, decisi dopo che i continui e i costanti controlli hanno evidenziato una riduzione dei margini di sicurezza.

Il piano degli interventi, già elaborato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), prevede una durata dei lavori di circa due anni e riguarda sia l’impalcato stradale sia il ponte ferroviario. L’importo previsto dei lavori è di circa 21 milioni di euro, di cui 1, 5 milioni finanziati da Regione Lombardia.

Negli ultimi anni RFI aveva già adottato misure precauzionali e cautelative per la circolazione ferroviaria e segnalato quelle necessarie per il traffico stradale che attraversava il ponte.

Costruito nel 1887 su progetto di Julius Rothlisberger dalla Società Nazionale delle Officine di Savigliano, il ponte ha quindi più di 130 anni e, nel tempo, è stato oggetto di diversi interventi. Dal 2014, è stato posto sotto monitoraggio continuo
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.