Facebook Pixel
Martedì 3 Agosto 2021, ore 18.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Grecia, effetto Moody's sui rendimenti dei titoli pubblici che crollano

Finanza ·
(Teleborsa) - Arrivano i frutti del dolorosissimo piano di risanamento della Grecia, con la promozione da parte dell'agenzia di rating Moody's, che ha portato il merito di crescita a "B1" da "B3", alzandolo di ben due gradini (due notch). L'outlook passa invece da positivo a stabile.



A determinare la promozione della Grecia contribuiscono l'efficacia del programma di riforme che inizia a dare frutti, il miglioramento del bilancio pubblico e della sostenibilità del debito pubblico, radicati su piano di riforme strutturali ben avviato e consolidato e la rinnovata capacità di Atene di rifinanziarsi sul mercato.

La promozione della Grecia non ha mancato di avere effetti immediati sui mercati quest'oggi, con i rendimenti di tutte le scadenze dei titoli pubblici in progressiva riduzione, in particolare quello del titolo decennale che scende al 3,6% con una differenza di 113 punti base rispetto a venerdì e con un differenziale rispetto al BTP italiano che crolla sotto i 1.000 punti (898 pb). Anche più forte la riduzione del rendimento del titolo a 5 anni che segna -240 punti base.

Commenti
Majortom
offline

Non ho capito come sia possibile che il rendimento del titolo decennale greco sia 3,6% e lo spread con quello italiano sia 898 pb: questo non implica forse che il rendimento del titolo decennale italiano è -5,4%, il che non ha senso?

scritto il 5 marzo 2019 alle ore 07.16 · rispondi
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.