Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 22 Settembre 2019, ore 15.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Zona Euro, giù export su rallentamento economia mondiale

Secondo l'Istituto di statistica dell'Unione Europea (Eurostat), nel mese di giugno le esportazioni dei 19 Paesi dell'Area Euro sono state pari a 189,9 miliardi di euro in flessione del 4,7% su anno

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Esportazioni europee in forte contrazione nel mese di giugno, segnale che indica una minore domanda dall'estero sulle preoccupazioni generali per un rallentamento dell'economia mondiale alla luce delle difficili trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina.

Secondo l'Istituto di statistica dell'Unione Europea (Eurostat), le esportazioni dei 19 Paesi dell'Area Euro sono state pari a 189,9 miliardi di euro in flessione del 4,7% su anno, mentre le importazioni nello stesso periodo sono scese del 4,1% a 169,3 miliardi.

Nel mese di giugno il surplus della bilancia commerciale dell'Eurozona è risultato in calo a 20 miliardi di euro rispetto all'avanzo di 22,6 miliardi dello stesso mese dell'anno precedente. Le attese del mercato erano per un surplus di 16,3 miliardi di euro.

L'interscambio commerciale all'interno dell'area della moneta unica si è portato a 160,5 miliardi di euro in calo del 6,6% rispetto a giugno 2018.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.