Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 22 Febbraio 2020, ore 04.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Libia, Gaddur: Sarraj sta bene, nessun sequestro

La notizia di un possibile sequestro del Primo ministro del Governo di Accordo Nazionale si era diffusa in serata alimentata da ipotesi sul suo mancato arrivo a Roma

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - "Il Premier libico Sarraj è rientrato con me a Tripoli, sta bene, non c'è stato alcun rapimento o arresto come scrivono alcuni. E' totalmente falso". Lo ha detto all'ANSA l'ambasciatore libico presso l'Ue Hafed Gaddur, commentando le notizie circolate in serata su un presunto sequestro di Sarraj al rientro da Bruxelles. Notizie, peraltro incontrollate e contraddittorie che tuttavia avevano suscitato allarme generale.

Fayez Mu??afa al-Sarraj è Presidente del Consiglio Presidenziale e Primo ministro del Governo di Accordo Nazionale della Libia formati in seguito all'accordo di pace del 17 dicembre 2015. Nel pomeriggio di ieri 8 gennaio era atteso per le 18,00 a Roma dove a Palazzo Chigi avrebbe dovuto incontrare il Premier Conte, già a colloquio con rivale Generale Khalifa Haftar. Conte si era proposto per un tentativo di mediazione promosso dal Governo italiano. Ma Sarraj, senza preavviso, era volato da Bruxelles direttamente in Libia disertando l'invito.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.