Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 20 Febbraio 2020, ore 13.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Governo, Gualtieri: scelta Di Maio non apre crisi politica

Nessuna conseguenza neppure da elezioni in Emilia Romagna

Politica ·
(Teleborsa) - "Non è una crisi politica e non ha conseguenze sul Governo, tanto che Di Maio resterà Ministero degli Esteri, nè sulla maggioranza che resta ampia in Parlamento. E' un cambiamento fisiologico in un partito e l'impegno per la stabilità del Governo resta molto forte da parte del Movimento 5 Stelle". Lo ha detto il Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in un'intervista concessa alla Cnbc a margine del World Economic Forum, dopo che ieri Luigi Di Maio ha annunciato che non sarà più il capo politico del Movimento.

Per Gualtieri non ci saranno conseguenze sul Governo neppure dal voto in Emilia Romagna: "Si tratta di elezioni locali, i cittadini devono scegliere il leader regionale, spero che scelgano il migliore ma qualsiasi sia il risultato questo non ha niente a che fare con il Governo nazionale".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.