Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 6 Aprile 2020, ore 07.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Smog, Coldiretti: pesa inverno anomalo senza pioggia

Clima, Economia ·
(Teleborsa) - A favorire lo smog è anche un inverno dal meteo estremamente mite con elevate temperature massime, assenza di venti e da oltre un mese mancanza di piogge significative". E' quanto afferma Coldiretti in riferimento ai limiti posti alla circolazione in diverse città italiane, a partire da Milano.

"Un evento estremo che conferma purtroppo i cambiamenti climatici in atto che si manifestano con una marcata tendenza al surriscaldamento ma anche con la più elevata frequenza di fenomeni eccezionali con sfasamenti stagionali su temperature e precipitazioni ed il rapido passaggio dal maltempo alla siccità".

"Il clima in questi giorni - continua Coldiretti - è quasi primaverile ed ha fatto scattare un nuovo allarme inquinamento nelle città mentre nelle campagne si fanno i conti con cicli stagionali sconvolti con mimose e mandorli già fioriti dalla Liguria alla Sicilia mentre a macchia di leopardo lungo la Penisola si stanno risvegliando anche gli alberi da frutto come susini e albicocchi con il rischio concreto che il ritorno del freddo distrugga i raccolti".

"Nella lotta allo smog non si può continuare a rincorrere le emergenze, ma bisogna intervenire in modo strutturale ripensando lo sviluppo delle città e favorendo la diffusione del verde pubblico e privato sperimentando anche nuove soluzione innovative come i giardini e gli orti verticali che privilegiano le varietà più efficaci".

(Foto: © Gerd Altamann / Pixabay)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.