Venerdì 27 Novembre 2020, ore 06.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gruppo FS, il Giro d’Italia corre in treno

Un viaggio Pop per il Trofeo senza Fine, ad Arnaud Démare l’undicesima tappa

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Uno speciale viaggio in treno per la Coppa del Giro d’Italia. A bordo di un Pop Trenitalia colorato di rosa, il Trofeo senza Fine è arrivato oggi da Porto Sant’Elpidio (FM) a Rimini, undicesima tappa della manifestazione ciclistica vinta da Arnaud Démare.



La Coppa, premio ambito per chi vincerà quest’anno la maglia rosa, è partita in tarda mattinata da Porto Sant’Elpidio nelle Marche, ospite del Gruppo FS e Trenitalia che è Official Green Carrier del Giro d’Italia giunto quest'anno alla sua 103esima edizione.

Il Trofeo - spiegano da FS News - è stato preso in consegna da Sabrina de Filippis, direttore della divisione trasporto regionale Trenitalia, in compagnia di autorità istituzionali e sportive, insieme ai giornalisti Andrea Di Caro e Luca Gialanella e a influencer come Clelia Patella e Davide Bozzoli.

La Coppa è stata accompagnata durante il viaggio sul regionale Pop, treno di ultimissima generazione di Trenitalia, anche da Vittorio Brumotti. Il campione del Mondo di Bike Trial è stato salutato al momento della partenza da Ivan Basso, Ambassador del Giro d’Italia, con il gesto ormai ricorrente “gomito a gomito”.

All’arrivo a Rimini il Trofeo senza Fine ha salutato, sul lungomare tra i più famosi d’Italia, l’arrivo della undicesima tappa del Giro, vinta pochi minuti fa da Arnaud Démare.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.