Domenica 17 Gennaio 2021, ore 16.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa Sanpaolo, "Per Merito esteso anche agli studenti delle scuole superiori

Accordo con StudyTours per favorire soggiorni studio all'estero. Fino a 30mila euro senza garanzie, con lunghi tempi di restituzione e tassi contenuti

Economia ·
(Teleborsa) - Rendere accessibile a tutti i ragazzi e alle loro famiglie un percorso di studi di respiro internazionale. Con questo obiettivo, grazie a una partnership con StudyTours, da oggi "per Merito", il prestito d'impatto di Intesa Sanpaolo che sostiene tutti gli universitari, viene messo a disposizione anche degli studenti delle scuole superiori.



Il prestito "per Merito" rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori – spiega Intesa Sanpaolo in una nota – prevede un finanziamento per un importo massimo di 30mila euro, da restituire in quindici anni, al quale possono accedere i genitori degli studenti sempre senza alcune richiesta di garanzia. Le famiglie potranno scegliere di impiegare la somma per conseguire il doppio diploma USA-Italia o, in alternativa, per frequentare un anno di scuola all'estero. Nel primo caso, lo studente potra` seguire le lezioni on-line grazie ad una evoluta piattaforma digitale, senza spostarsi da casa e, di conseguenza, senza perdere anni scolastici. Una volta portato a compimento questo percorso, potra` ottenere sia il diploma di Scuola Superiore in Italia sia il diploma High School americano, valido in tutte le universita` del mondo. La seconda opportunita`, invece, consiste nel trascorrere un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico all'estero, sempre senza interrompere gli studi in Italia. Tra le facilitazioni offerte da StudyTours, – si legge nella nota – ci sono il test preliminare di lingua, un corso di inglese, lezioni preparatorie per comprendere le differenze tra la realta` italiana e quella estera, e l'assistenza di un team medico di nutrizionisti, psicologi e medici generici che seguiranno lo studente e la sua famiglia durante tutta l'esperienza.

"Dopo il lancio del prestito d'impatto per gli studenti universitari, che sta avendo grande successo proprio perche´ non richiede alcuna garanzia e ha tassi bassi e lunghi tempi di restituzione, – dichiara Andrea Lecce, responsabile Sales & Marketing Privati e Aziende Retail Intesa Sanpaolo – con questo accordo apriamo per Merito agli studenti delle scuole secondarie superiori alle medesime condizioni per ampliare le opportunita` di formazione, fattore di crescita per il Paese".

"La partnership con Intesa Sanpaolo e` un passo importante nel panorama dell’istruzione in Italia – commenta Riccardo Marra, ceo di StudyTours –. Grazie a per Merito, tutte le famiglie saranno in grado di garantire ai propri figli un percorso formativo piu` ricco e, soprattutto, internazionale. In un mondo sempre piu` globalizzato, in cui la mobilita` dei giovani e` sempre piu` accentuata, avere un diploma americano o vantare un'importante esperienza all'estero e` la chiave giusta per aprire le porte alle universita` piu` prestigiose al mondo e a sbocchi lavorativi di alto profilo. A questo si aggiunga anche la possibilita` di migliorare notevolmente l'inglese, raggiungendo un livello superiore rispetto a quello scolastico".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.