Lunedì 8 Marzo 2021, ore 01.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

De' Longhi acquista l'americana Capital Brands

Finanza ·
(Teleborsa) - De' Longhi sigla un accordo con società affiliate a Centre Lane Partners per l'acquisizione di Capital Brands Holdings, società americana leader nel segmento dei personal blenders con i marchi Nutribullet e Magic Bullet.



Capital Brands stima per l'anno 2020 ricavi netti di circa 290 milioni di dollari, in crescita rispetto allo scorso anno. Con questa transazione, gli Stati Uniti diventano il primo mercato per il gruppo De’ Longhi, con un fatturato aggregato superiore a 500 milioni di dollari.

Il prezzo pattuito è di circa 420 milioni di dollari, pari ad un multiplo dell’Ebitda adjusted previsto per il 2020 di poco superiore alle 8 volte. Il corrispettivo della transazione - spiega una nota - sarà pagato attingendo alle riserve di liquidità di De’ Longhi. Si prevede che l’operazione sia accretive per De’ Longhi già dal prossimo anno.

Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del 2020.

Il Gruppo De’ Longhi è stato assistito da BofA Securities, White & Case ed Ernst & Young, mentre Centre Lane Partners sono stati assistiti da Goldman Sachs e PJ Solomon.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.