Facebook Pixel
Mercoledì 4 Agosto 2021, ore 01.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ASTM, delisting il 4 giugno

Finanza ·
(Teleborsa) - ASTM, gruppo attivo nei settori della gestione di reti autostradali in concessione, della progettazione e realizzazione di grandi opere infrastrutturali, lascerà Piazza Affari il 4 giugno. In particolare, Borsa Italiana disporrà la sospensione dalla quotazione sul MTA delle azioni della società nelle sedute di mercoledì 2 giugno e giovedì 3 giugno 2021, e la revoca dalla quotazione a partire dalla seduta di venerdì 4 giugno 2021.

ASTM ha comunicato i risultati definitivi dell'offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria da parte di NAF 2 (veicolo controllato dalla famiglia Gavio e dal fondo francese Ardian). Risultano portate in adesione all'offerta 59.662.202 azioni, rappresentative di circa il 42,460% del capitale sociale dell'emittente, per un controvalore complessivo (calcolato sulla base del corrispettivo di 28 euro per azione portata in adesione) di 1.670.541.656 euro. Sommate alle azioni acquistate ad di fuori dell'offerta, l'offerente verrà a detenere ad esito complessive 60.673.090 azioni, rappresentative di circa il 90,641% delle originarie azioni oggetto dell'offerta. Sulla base dei risultati definitivi, NAF 2 verrà a detenere complessive 134.250.105 azioni, rappresentative di circa il 95,542% del capitale.

Alla luce dei risultati definitivi dell'offerta, l'offerente eserciterà il Diritto di Acquisto e contestualmente adempirà all'Obbligo di Acquisto, dando corso ad un'unica procedura (la Procedura Congiunta), avente ad oggetto la totalità delle azioni residue.





(Foto: Roman Logov on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.