Facebook Pixel
Venerdì 27 Maggio 2022, ore 20.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mars Planet annuncia la missione di simulazione marziana SMOPS

Economia, Spazio ·
(Teleborsa) - Dal 10 al 23 aprile 2022 si svolgerà nel deserto dello Utah, dove sorge la stazione di ricerca MDRS (Mars Desert Research Station), la missione di simulazione marziana SMOPS (acronimo di Space Medicine Operations), promossa e organizzata da Mars Planet, sezione italiana di Mars Society, con il patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana.



Un equipaggio di sei astronauti analoghi - quattro italiani, una canadese e un francese - condurrà una serie di attività ed esperimenti, simulando vita e lavoro in condizioni simili a quelle che si ritrovano sul Pianeta Rosso. Nel corso delle due settimane di isolamento, i sei astronauti riprodurranno gli scenari operativi in preparazione delle future missioni su Marte.

Fra gli italiani il siciliano Paolo Guardabasso, il romano Simone Partenostro, assieme a Luca Rossettini, ceo di D-Orbit ed all’architetto spaziale pugliese Vittorio Netti. Arruolato anche il ricercatore spaziale francese Benjamin Pothier e, come unica donna, il medico canadese Nadia Maarouf.

Durante la missione sarà sperimentata e indossata una tuta spaziale battezzata BG-SUIT, progettata e sviluppata da Mars Planet insieme a importanti gruppi tessili italiani. Un gioiello della tecnologia perché sarà dotata di diversi sensori in grado di riportare in tempo reale le condizioni di salute dell'equipaggio e misurare i valori dell’ambiente circostante.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.