Facebook Pixel
Mercoledì 28 Settembre 2022, ore 06.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Prysmian: utile 1° semestre balza a 259 milioni, ricavi +12,5%

Finanza ·
(Teleborsa) - Prysmian ha chiuso il primo semestre con un utile netto di pertinenza degli azionisti della Capogruppo in forte aumento a 259 milioni di euro rispetto ai 162 milioni del corrispondente periodo del 2021.



I ricavi sono ammontati a 7.949 milioni segnando una crescita organica del +12,5% escludendo il segmento Projects, in accelerazione nel secondo trimestre quando la variazione organica è stata del +13,5% rispetto al secondo trimestre del 2021. L’EBITDA è aumentato a 665 milioni (444 milioni nel primo semestre 2021) includendo oneri netti legati a riorganizzazioni aziendali, oneri netti non ricorrenti e altri oneri netti non operativi pari a 34 milioni. Il Risultato Operativo sale a 423 milioni rispetto a 278 milioni del primo semestre 2021.

L’efficace gestione del capitale circolante netto, nonostante l’impatto derivante dall’incremento dei prezzi delle materie prime, ha consentito di generare negli ultimi dodici mesi un Free Cash Flow pari a 174 milioni (escludendo l’esborso per acquisizioni pari a 19 milioni ed un introito per 57 milioni rinveniente principalmente da accordi transattivi raggiunti con controparti terze).

L’Indebitamento Finanziario Netto a fine giugno 2022 ammontava a 2.330 milioni (2.387 milioni al 30 giugno 2021 e 1.760 milioni al 31 dicembre 2021).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.