Facebook Pixel
Milano 16:39
34.490,59 +0,09%
Nasdaq 16:39
18.837,21 +0,71%
Dow Jones 16:39
39.441,71 -0,58%
Londra 16:39
8.343,1 -0,33%
Francoforte 16:39
18.684,3 +0,02%

UK, Bailey (BoE): serve tempo per convincere investitori che siamo tornati a normalità

Finanza
UK, Bailey (BoE): serve tempo per convincere investitori che siamo tornati a normalità
(Teleborsa) - Il governatore della Banca d'Inghilterra (BoE), Andrew Bailey, ha dichiarato che il premio per il rischio sugli asset del Regno Unito è "praticamente sparito", anche se la fiducia degli investitori internazionali nei confronti del paese rimane fragile. Lo ha detto in audizione presso il Treasury Committee, pochi giorni dopo aver completato la vendita del portafoglio di 19,3 miliardi di sterline di partecipazioni temporanee di titoli di stato del Regno Unito, acquistati nell'autunno 2022 per motivi di stabilità finanziaria.

"Ci vorrà del tempo anche per convincere le persone che siamo tornati alla normalità - ha detto Bailey - I partner internazionali capiranno che siamo tornati dove eravamo, le cose sono tornate alla normalità".

Con riferimento alla dismissione dei titoli di stato britannici (i gilt) acquistati dopo la disastrosa manovra finanziaria (chiamato mini-budget) presentato dall'allora primo ministro Liz Truss, ha detto: "Abbiamo appena venduto 19 miliardi di sterline sul mercato e non abbiamo causato un disturbo nel mercato nel farlo. Non ha spostato i mercati".

Il numero uno della Bank of England ha anche confermato che la BoE ha realizzato un profitto di circa 3,8 miliardi di sterline da questa operazione.

"I flussi di cassa rilevanti associati al portafoglio, compresi i profitti realizzati sulle vendite, sono stati incorporati nel consueto processo di trasferimento di cassa trimestrale tra l'APF e il Tesoro britannico", ha scritto Bailey in una lettera indirizzata l ministro delle Finanze e pubblicata sul sito della Banca centrale.
Condividi
```