Facebook Pixel
Milano 12-apr
0 0,00%
Nasdaq 12-apr
18.003,49 -1,66%
Dow Jones 12-apr
37.983,24 -1,24%
Londra 12-apr
7.995,58 +0,91%
Francoforte 12-apr
17.930,32 -0,13%

RedFish fissa forchetta per quotazione su Euronext Growth Milan

Finanza, IPO
RedFish fissa forchetta per quotazione su Euronext Growth Milan
(Teleborsa) - RedFish LongTerm Capital (RFLTC), holding di partecipazioni industriali con orizzonte di lungo periodo, ha fissato la forchetta di prezzo per la quotazione su Euronext Growth Milan, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle PMI ad alto potenziale di crescita. Il range è stata fissato tra un minimo di 1,50 euro e un massimo di 1,70 euro per azione, corrispondente ad una capitalizzazione pre-money (ante aumento di capitale e conversione del POC) compresa tra 22 e 25 milioni di euro.

La società ha presentato ieri la la Comunicazione di Pre-Ammissione. L'ammissione a quotazione è prevista per il giorno 28 giugno 2023. La quotazione è seguita da MIT SIM come Euronext Growth Advisor e Global Coordinator.

Il 29 aprile 2022 RFLTC ha deliberato l'emissione di un prestito obbligazionario sottoscritto per 2,99 milioni di euro con clausola di conversione obbligatoria in caso di ammissioni a negoziazione entro il 30 giugno 2023. I titoli obbligazionari si convertiranno alla data di inizio delle negoziazioni, in azioni ordinarie mediante compensazione tra il valore nominale dei titoli sottoscritti e il debito da conferimento di sottoscrizione di nuove azioni, a un prezzo per azione pari al prezzo dell'offerta.

RLFTC, fondata a Milano nel 2020 da Paolo Pescetto, Andrea Rossotti insieme alle famiglie Bazoli e Gitti, è specializzata nell'acquisizione di quote di PMI italiane, a conduzione familiare, con un livello di maturità tale per cui l’ingresso di RFLTC è funzionale ad accelerare una nuova fase di crescita, che richieda competenze specifiche in materia di operazioni straordinarie e, soprattutto, di managerializzazione dell’impresa.

Il modello di business prevede ricavi fissi e variabili per prestazioni di consulenza alle proprie partecipate e proventi derivanti da eventuali dividendi distribuiti dalle stesse. Alla data del documento di ammission, detiene partecipazioni nel: 9,5% di Convergenze; 20% di Tesi; 6,13% di SolidWorld; 20% di Expo Inox; 96% di Movinter.

"Abbiamo deciso di avviare il percorso di quotazione sul mercato Euronext Growth Milan per avere le risorse finanziarie necessarie per aumentare il numero di aziende italiane su cui investire, anche in ambiti di business diversi rispetto a quelli finora presidiati", ha detrto il presidente Paolo Pescetto.

"I capitali raccolti tramite la quotazione consentiranno di accelerare il raggiungimento dei nostri obiettivi e allargarne l'orizzonte temporale di crescita con l'obiettivo costante di realizzare strategie imprenditoriali per contribuire all'aumento del valore nel lungo periodo", ha aggiunto l'AD Andrea Rossotti.

(Foto: © Federico Rostagno | 123RF)
Condividi
```