Facebook Pixel
Sabato 24 Febbraio 2024, ore 07.14
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Buoni pasto, Satispay entra con l'iniziativa zero commissioni e incasso veloce

Finanza ·
(Teleborsa) - Satispay rivoluzione il settore dei buoni pasto, un segmento che considera "molto interessante" ed in cui annuncia l'ingresso con condizioni estremamente competitive. "Il buono pasto è uno strumento utile che in Italia soffre però di disfunzioni e sbilanciamenti del mercato", afferma Satispay, ricordando che i piccoli eeercenti "si trovano a sostenere commissioni estremamente elevate che mediamente si aggirano tra il 12 e il 15%, con tempi di incasso fino a 120 giorni".

"Si tratta di condizioni che li rendono poco graditi a bar, ristoranti e alimentari - si sottolinea - che, se non li rifiutano, spesso ne limitano l’accettazione al solo pranzo, escludendo le fasce orarie serali e/o i giorni festivi, con un evidente svantaggio per i lavoratori che vorrebbero usarli sempre".

Per questo motivo Satispay avanza una proposta che non applica alcuna commissione aggiuntiva ai piccoli esercenti sui buoni pasto permettendo loro di incassarne il valore in un solo giorno lavorativo, secondo il normale modello e pricing di Satispay: zero commissioni fino ai 10 euro e soli 20 centesimi per importi superiori.

"Satispay Buoni Pasto cambia totalmente le regole del gioco e punta ad avviare una trasformazione del comparto. L'obiettivo è creare uno strumento apprezzato sia dagli utenti che dagli esercenti che, come soggetti chiave del tessuto imprenditoriale locale, non devono essere caricati da commissioni insostenibili, oggi pagate per evitare di perdere la clientela", spiega Alberto Dalmasso co-founder e CEO di Satispay.

Da ottobre 2023, gli oltre 70.000 operatori del food e della ristorazione che già sono parte del network Satispay saranno abilitati ad accettare i buoni pasto di nuova generazione, costituendo di fatto una vasta, capillare e in rapida crescita rete di accettazione attiva in Italia. Parallelamente, saranno attivate le prime insegne della GDO che accetteranno i Buoni Pasto Satispay come Basko, Borello, Coop Lombardia, Despar, Ekom, Nova Coop, Prestofresco, Tigros, e To.Market.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.