Facebook Pixel
Milano 17:35
33.724,82 -0,58%
Nasdaq 21:43
17.204,02 +0,98%
Dow Jones 21:43
38.242,78 +0,67%
Londra 17:35
8.023,87 +1,62%
Francoforte 17:35
17.860,8 +0,70%

Piovan sale al 51% della società indiana Nu-Vu

Finanza
Piovan sale al 51% della società indiana Nu-Vu
(Teleborsa) - Piovan, società quotata su Euronext STAR Milan e attiva nello sviluppo e produzione di sistemi di automazione dei processi produttivi per lo stoccaggio, trasporto e trattamento di polimeri, polveri plastiche e alimentari, ha siglato un accordo che prevede l'acquisto dell'1% del capitale di Nu-Vu, società indiana in cui Piovan già deteneva indirettamente il 50% del capitale, dagli azionisti venditori di Nu-Vu. La chiusura dell'operazione è prevista entro la fine del primo trimestre 2024

"Crediamo molto nel potenziale dell'India, un mercato che crescerà più di ogni altro nei prossimi anni - afferma Filippo Zuppichin, AD di Piovan - Nu-Vu in questi anni ha fatto un ottimo lavoro per rendere l'azienda un leader rinomato e credibile nel mercato locale. Riteniamo che, con gli sforzi congiunti di Piovan e Nu-Vu nell'aggiunta di tecnologie e nella penetrazione del mercato, potremo crescere ulteriormente e consolidare la leadership nell'intera regione".

Sulla base dei risultati relativi ai dodici mesi chiusi al 30 settembre 2023, Nu-Vu ha riportato un fatturato di oltre 20 milioni di euro e un EBITDA adjusted di circa 3,8 milioni di euro. Sulla base dei risultati pro-forma aggregati relativi ai dodici mesi chiusi al 30 settembre 2023, il gruppo combinato avrebbe generato un fatturato di oltre 597,6 milioni di euro e un EBITDA di circa 77,7 milioni di euro.

L'operazione sarà finanziata attraverso l'utilizzo della liquidità disponibile e si prevede che migliorerà la posizione finanziaria consolidata del Gruppo Piovan e quindi la leva finanziaria, in quanto Nu-Vu attualmente detiene circa 4 milioni di euro di cassa netta.
Condividi
```