Facebook Pixel
Milano 10:46
34.553 -0,08%
Nasdaq 12-lug
20.331 0,00%
Dow Jones 12-lug
40.001 +0,62%
Londra 10:46
8.250 -0,04%
Francoforte 10:46
18.728 -0,11%

Intesa Sanpaolo, CdA approva bilancio e propone dividendo all'assemblea

Banche, Finanza
Intesa Sanpaolo, CdA approva bilancio e propone dividendo all'assemblea
(Teleborsa) - Il consiglio di amministrazione di Intesa Sanpaolo ha approvato il progetto di bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2023, che - recependo i risultati già approvati dal Consiglio e resi noti al mercato il 6 febbraio scorso - registrano un risultato netto pari a 7.292 milioni di euro per la capogruppo (4.284 milioni di euro nel 2022) e 7.724 milioni di euro a livello consolidato (4.379 milioni di euro nel 2022).

Verranno sottoposti all'approvazione dell'assemblea ordinaria, prevista per il prossimo 24 aprile, il bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2023 e la distribuzione cash di 15,20 centesimi di euro per azione, al lordo delle ritenute di legge, come saldo dividendi. Più precisamente, il CdA ha deliberato di proporre alla prossima assemblea ordinaria la distribuzione di 5.407.970.787,35 euro complessivamente a valere sull'utile 2023, corrispondente a un payout ratio pari al 70% dell'utile netto consolidato, che, tenendo conto dell'acconto dividendi pagato lo scorso novembre pari a 2.628.985.341,02 euro, porta alla proposta di distribuzione di 2.778.985.446,33 euro a saldo, corrispondente a un importo unitario di 15,20 centesimi di euro per ciascuna delle 18.282.798.989 azioni ordinarie.

Tale distribuzione, se approvata dall'assemblea, avrà luogo a partire dal giorno 22 maggio 2024 (con stacco cedole il 20 maggio e record date il 21 maggio).
Condividi
```