Facebook Pixel
Milano 17-apr
0 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 +0,35%
Francoforte 17-apr
17.770,02 +0,02%

Energia, Di Foggia (Terna): grandi collegamenti sottomarini base per futuro sicuro

Economia, Energia
Energia, Di Foggia (Terna): grandi collegamenti sottomarini base per futuro sicuro
(Teleborsa) - "La sicurezza di un Paese è strettamente correlata alla sua indipendenza energetica. Le opere che Terna ha pianificato e realizzerà, come i grandi collegamenti sottomarini in territorio nazionale e le interconnessioni con l’estero (Grecia, Tunisia, fra le altre), saranno la base per un futuro sicuro e sostenibile". Lo ha dichiarato Giuseppina Di Foggia, ad e dg di Terna, in occasione del convegno ‘Indipendenza energetica dal 2050. La parola alle imprese: come riuscirci’, organizzato a Roma da Forza Italia.

"La strategia di investimento di Terna per lo sviluppo della rete di trasmissione – ha spiegato – è finalizzata a gestire il processo di profonda trasformazione in atto nel sistema elettrico e, negli anni, a raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione indicati nel Pniec dal nostro Governo e nel pacchetto di misure europeo Fit For 55. Considerata la crescente integrazione delle fonti rinnovabili – dal 2021 a oggi siamo passati da 1 a 6 GW di capacità installata annua – assumeranno un ruolo chiave per l’adeguatezza e la sicurezza del sistema anche gli accumuli". "Da quando sono alla guida di Terna ho assistito a un grande lavoro di dialogo e confronto con il Mase e con l’Autorità per semplificare e accelerare i processi autorizzativi. E, in tal senso, come stabilito dal recente Decreto Energia, realizzeremo e gestiremo un portale digitale che assicurerà una programmazione efficiente e coordinata delle infrastrutture di rete, degli impianti rinnovabili e degli accumuli", ha concluso.






Condividi
```