Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 19 Ottobre 2017, ore 00.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alta tensione in Venezuela: repressa rivolta militare contro Maduro

Dopo le elezioni del 30 luglio scorso continua la violenza nel Paese

Economia, Politica ·
(Teleborsa) -

Alta tensione in Venezuela dove non si placa la violenza che ha macchiato di sangue le elezioni per l'Assemblea Costituente svoltesi il 30 Luglio scorso .

Le elezioni volute da Nicolas Maduro non smettono di provocare violenza. Un funzionario del governo venezuelano ha reso noto che c'è stato un "attacco terroristico" a una base militare nel Paese e sono stati eseguiti numerosi arresti. Una rivolta militare contro il Governo di Maduro che è avvenuto nella base militare di Forte Paramacay, nella città di Valencia

Diverse le versioni ufficiali che parlano di attacchi "terroristici", mentre media dell'opposizione riferiscono che l'azione non è un colpo di stato ma punta a ristabilire l'ordine costituzionale. Il bilancio parla di almeno un uomo ucciso e un altro gravemente ferito.

Il Presidente Maduro ha dichiarato: "una settimana fa abbiamo vinto con i voti, oggi è stato necessario vincere il terrorismo con le pallottole".






Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.