Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 23 Ottobre 2017, ore 12.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Poste Italiane, via libera del CdA a fusione di Poste Tutela

Finanza ·
(Teleborsa) - Via libera dal Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane al progetto di fusione per incorporazione di Poste Tutela, società interamente controllata da Poste Italiane. Il progetto di fusione è stato approvato anche dal consiglio di amministrazione di Poste Tutela.

L'operazione "si inserisce nel percorso di semplificazione dell'assetto societario del gruppo Poste", si legge nella nota che annuncia la fusione.

"In particolare, l'intervento su Poste Tutela, grazie all'integrazione delle risorse di quest'ultima in Poste Italiane, ha come obiettivi lo snellimento dei processi operativi inerenti il settore di attività in cui opera la stessa Poste Tutela (trasporto, contazione, deposito e custodia dei valori, e security in generale) e l'ottimizzazione dei costi".

L'operazione non comporterà alcuna emissione di nuove azioni ne' comunque assegnazione di azioni di Poste Italiane. Non è inoltre prevista alcuna modifica dello statuto sociale di Poste Italiane".






Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.