Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 21 Settembre 2018, ore 01.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Istat, un milione di famiglie senza lavoro

Dato in calo nel 2017, in controtendenza il Sud Italia

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - Scende nel 2017 il numero di famiglie senza reddito. Lo certifica l'Istat segnalando su base nazionale un calo dell'1,4%, che corrisponde ad oltre un milione (1,07 milioni) di nuclei familiari in cui tutti i componenti attivi risultano disoccupati.

Preoccupante l'andamento inverso registrato nel Mezzogiorno, in cui è presente in tale condizione la metà del totale nazionale (600 mila famiglie), con un aumento del 2,2% rispetto al 2016.

Per quanto riguarda le donne single tra i 25 e i 64 anni, tasso di occupazione in aumento al 70,1%, non lontano dalla percentuale degli individui di sesso maschile (76,8%). Il gap si amplia nel caso si viva in coppia: 20 punti percentuali in meno e tasso occupazionale al 51,7%. Resta sopra il 50% il tasso nel caso si abbiano uno o due figli, mentre crolla al 41% con tre o più figli.

Sono infine 545 mila le famiglie in cui la donna risulta l'unica occupata, a tempo pieno o part time, rimanendo l'uomo disoccupato o inattivo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.