Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 18 Settembre 2018, ore 21.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

JP Morgan non delude: boom di utili oltre le attese

Il colosso finanziario USA ha chiuso il primo trimestre con un generale miglioramento delle principali poste di bilancio

Finanza ·
(Teleborsa) - JP Morgan continua a stupire gli analisti anche nel nuovo esercizio.

Il colosso finanziario statunitense ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 8,71 miliardi di dollari, pari a 2,37 dollari ad azione, in crescita del 35% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e al di sopra dei 2,28 dollari ad azione del consensus.

Oltre le stime anche i ricavi totali, pari a 28,52 miliardi di dollari, mentre le entrate derivanti dalle attività di trading sono aumentate del 13% a 6,57 miliardi. Performance negativa, invece, per la divisione investment banking che ha visto calare i ricavi del 7% a 1,6 miliardi di dollari.

Il ROE (return on equity) è passato dall'11% al 15%.

Soddisfatto il Chief Executive Officer Jamie Dimon, che ha parlato di un "buon inizio 2018" e "positivi risultati a livello globale".

Nel quarto trimestre la big bank aveva riportato un calo degli utili in scia alla riforma fiscale, battendo comunque le attese degli analisti.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.