Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 25 Marzo 2019, ore 13.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

FS Italiane, ad Altarea Cogedim 100% di Centostazioni Retail

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Ferrovie dello Stato Italiane ha scelto Atarea Cogedim come migliore offerente della gara indetta per la cessione del 100% del capitale di Centostazioni Retail, la società titolare della valorizzazione commerciale e pubblicitaria di lungo termine in cinque stazioni ferroviarie: Milano porta Garibaldi, Torino porta Susa, Padova, Roma Ostiense e Napoli Afragola.

La valorizzazione commerciale di Centostazioni Retail interessa aree attualmente pari ad oltre 18mila metri quadrati, con un potenziale di crescita al 2026 fino a 26mila metri quadrati; lo sfruttamento pubblicitario riguarda più in generale gli immobili di stazione.

Le cinque stazioni, frequentate da oltre 70 milioni di persone l’anno, si collocano per lo più in aree urbane ad alta densità abitativa.

"Le stazioni - ha dichiarato Gianfranco Battisti, AD di FS Italiane – sono luoghi di aggregazione, il primo punto di contatto tra i viaggiatori e la loro destinazione, spazi in cui il travel retail a seguito di riforme strutturali e legislative ha la possibilità di svilupparsi e di divenire importante in termini economici per la sostenibilità del business. Il travel retail, che si stima solo in Europa varrà 16 miliardi di euro di vendite entro il 2029, deve diventare per le aziende il modo per avvicinare i consumatori e per conquistarne di nuovi, facendo in modo che questi continuino ad acquistare il brand anche una volta tornati a casa. Porre l’attività commerciale al servizio dei viaggiatori è fondamentale per stimolare la crescita economica del Paese".

La vendita della Società completa il processo di riorganizzazione e valorizzazione del network Centostazioni e, più in generale, dell’attività travel retail del Gruppo FS Italiane: l’operazione ha visto, infatti, la scissione parziale di Centostazioni, di cui FS Italiane aveva riacquisito il 100% del capitale nel gennaio 2017, con la creazione della nuova società Centostazioni Retail, l’ulteriore apporto del ramo retail di RFI e l’attribuzione del contratto di sfruttamento economico in esclusiva degli spazi commerciali e pubblicitari dei cinque scali ferroviari.

Centostazioni, dopo la scissione, nel luglio 2018 è stata fusa per incorporazione in RFI.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.