Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 21 Ottobre 2019, ore 11.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tech USA in denaro dopo posticipo dazi Cina

L'indice tecnologico americano registra un guadagno del 2,25%, con quello dei semiconduttori in rialzo del 2,76%

Finanza ·
(Teleborsa) - Giornata strepitosa per i mercati finanziari, in particolar modo per il settore tecnologia, dopo la decisione dell'amministrazione Trump di rinviare l'introduzione dei dazi del 10% su alcuni prodotti cinesi dal 1° settembre al 15 dicembre. In particolare si parla di imposte su "computer, console per videogiochi, alcuni giocattoli, monitor di computer e alcuni articoli di calzature e abbigliamento", specifica l'ufficio del rappresentante per il commercio statunitense (USTR).

L'indice tecnologico americano registra un guadagno del 2,25%, con quello dei semiconduttori in rialzo del 2,76%. Tra le singole note in luce soprattutto Apple con un balzo del 4,25% ed Intel +2,68%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.