Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Ottobre 2019, ore 03.58
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Austria: Siemens presenta la prima carrozza della nuova metropolitana di Vienna

I treni sono progettati per il funzionamento completamente automatico e per il funzionamento con conducente

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - La prima carrozza verniciata per la nuova metropolitana di Vienna è stata presentata insieme all'operatore di trasporto pubblico Wiener Linien presso lo stabilimento di mobilità di Siemens nella capitale austriaca.

I treni sono la terza generazione di metropolitana della città fornita da Siemens e sono denominati 'X cars'. La consegna del primo treno pre-serie è prevista per la metà del 2020. I treni sono progettati per il funzionamento completamente automatico e per il funzionamento con conducente.

Il Consigliere Comunale per i trasporti pubblici di Vienna, Ulli Sima, ha dichiarato: "Le auto X sono un investimento importante per la mobilità rispettosa del clima a Vienna. In effetti, la protezione ambientale inizia proprio nel padiglione di produzione, i nuovi convogli della metropolitana sono costruiti con materiali riciclabili fino al 90%. Il loro design leggero, la moderna illuminazione a LED e soprattutto i sistemi di riscaldamento e condizionamento ad alta efficienza energetica garantiscono un consumo di energia ancora più basso. Con la loro produzione nello stabilimento di Simmering, le auto X sono 'vere' Viennese, assicurando posti di lavoro nella regione e rafforzando Vienna come luogo per fare affari."

L'Amministratore Delegato di Wiener Linien, Günter Steinbauer, ha osservato: "Il nostro sistema metropolitano continuerà a crescere nei prossimi anni con l’interscambio U2-U5 e aumenterà anche il volume totale dei passeggeri. Per gestire questo volume in espansione, abbiamo bisogno di ulteriori treni potenti. Le auto X possono essere utilizzate in modo flessibile su tutta la rete esistente e possono viaggiare sulle linee da U1 a U4 con i passeggeri non appena ricevono il permesso di esercizio."

Albrecht Neumann, CEO di Rolling Stock presso Siemens Mobility: "Con l’avvento delle auto X, stiamo scrivendo un nuovo capitolo nella storia del sistema metropolitano di Vienna, a Vienna, per Vienna. Con il loro stato dell'arte caratteristiche di sicurezza e sistema innovativo di informazione dei passeggeri, i treni stabiliranno nuovi standard per il comfort e la sostenibilità anche in futuro."

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.