Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 29 Marzo 2020, ore 05.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MSC Crociere sigla accordo diritti preferenziali attracco con Abu Dhabi Ports

Riguardano gli scali di Port Zayed (Abu Dhabi) e Sir Bani Yas Island

Economia, Trasporti, Turismo ·
(Teleborsa) - MSC Crociere ha firmato un accordo di lungo termine con AbuDhabi Ports per la concessione dei diritti preferenziali di attracco presso gli scali di Port Zayed (Abu Dhabi) e Sir Bani Yas Island. Port Zayed è il principale gateway per i passeggeri in crociera per Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, mentre Sir Bani Yas è un'oasi sulla spiaggia situata a 170 chilometri dalla costa degli Emirati Arabi Uniti.

L’accordo è stato firmato presso la sede di MSC di Ginevra, in Svizzera, dal Chief Executive Officer di MSC Cruises, Gianni Onorato, e da Noura Rashid Al Dhaheri, Direttore della divisione crociere di Abu Dhabi Ports.

"Il nuovo accordo con Abu Dhabi Ports per i diritti preferenziali di attracco dimostra l’impegno a lungo termine di MSC Crociere nel Golfo e consolida ulteriormente la posizione della Compagnia come principale operatore crocieristico nella regione - ha affermato Gianni Onorato - Abu Dhabi è un porto d'imbarco di grande importanza, oltre ad essere una destinazione molto richiesta per le visite nell’entroterra durante le crociere invernali".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.