Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 8 Aprile 2020, ore 21.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Commercio, allarme Codacons: botteghe destinate ad estinguersi

Economia ·
(Teleborsa) - Botteghe e negozi di quartiere destinati oramai ad estinguersi se non verranno trovate misure per rilanciare i consumi delle famiglie. Lo afferma il Codacons, commentando gli allarmanti dati diffusi da Confcommercio.

"La scomparsa di 70mila negozi equivale ad una strage per il settore del commercio, ed è causata sia dal crollo dei consumi da parte delle famiglie, sia dall'avvento dell'e-commerce, che hanno ridotto il giro d'affari dei piccoli esercenti condannandoli alla chiusura", ha spiegato il Presidente Carlo Rienzi.

"I profondi cambiamenti nelle abitudini degli italiani, così come la spesa ferma, rischiano di far estinguere proprio le botteghe e i piccoli negozi di quartiere, e se aumenterà l'IVA il processo subirà una accelerazione, perchè le famiglie reagiranno all'aumento dei prezzi riducendo gli acquisti. Per salvare il commercio è indispensabile adottare misure ad hoc, dalla liberalizzazione dei saldi alla creazione di occasioni di acquisto come il Black Friday, in modo da incentivare i consumi durante tutto l'anno e combattere ad armi pari la concorrenza dell'e-commerce", ha concluso.

(Foto: by fancycrave on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.