Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 2 Giugno 2020, ore 14.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Regno Unito conferma crescita zero nel 4° trimestre causa Brexit

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Confermata la stima preliminare per il PIL del Regno Unito del 4° trimestre del 2019, che indica una stagnazione dell'economia anche a causa della Brexit che doveva ancora essere realizzata (la proceduta di uscita dalla UE è stata realizzata a fine gennaio).

La seconda stima diffusa dall'Office for National Statistics (ONS) evidenzia una crescita zero su trimestre, analoga alla indicazione preliminare di febbraio ed in linea con il consensus. Nel trimestre precedente il PIL era cresciuto dello 0,4%.

La crescita tendenziale del PIL è stata invece lievemente confermata all'1,1% in linea con il consensus.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.