Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 1 Giugno 2020, ore 06.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Recovery Fund e Mes, Gualtieri: "Nessun rischio italia. Debito scenderà"

Ministro Economia a La Stampa: Il Meccanismo Europeo di stabilità ha solo la funzione di rete di sicurezza. Maggioranza unita

Economia ·
(Teleborsa) - "Siamo di fronte a uno shock economico molto pesante", ammette il Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in un "colloquio" con La Stampa, sostenendo che si tratta di un problema temporaneo e che non intaccherà i nostri fondamentali che sono solidi. Il debito tornerà su un sentiero discendente già dal 2021. E i mercati non percepiscono un "rischio Italia".

Gualtieri rivendica anche un successo nella trattativa con l'Europa e sottolinea: "Il Governo è unito. Abbiamo detto fin dall'inizio che per l'Italia è necessario il finanziamento comune di spese comuni, di qui la centralità della battaglia sul Recovery Fund. Il Mes è solo uno degli strumenti in campo e non il principale: ha la funzione di rete di sicurezza".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.