Martedì 29 Settembre 2020, ore 17.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Castelli (MEF): a lavoro per abbassare tasse e dare incentivi alle aziende

La Viceministra sui social: corriamo più della Germania, dobbiamo continuare così per colmare divario Nord-Sud

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Abbassamento delle tasse, ulteriori semplificazioni al cittadino e risparmi di spesa per lo Stato, misure per incentivare gli investimenti da parte delle aziende e per favorire l’intervento del risparmio privato a sostegno dell’economia reale per competere con gli altri Paesi europei ed eliminare il divario economico tra Nord e Sud.

Sono alcuni degli obiettivi a cui punta il Governo nel futuro prossimo con il Decreto Fiscale e la Legge di Bilancio e annunciati attraverso i suoi canali social dalla Viceministra del MEF, Laura Castelli.

"Stiamo correndo più della Germania e di tanti altri Paesi europei, e dobbiamo continuare così per favorire lo sviluppo, sull’intero territorio nazionale, e colmare quel divario che ancora esiste tra il nord e il sud del Paese", ha scritto Castelli.

"Il Paese riparte, se riparte il lavoro, con un concetto di economia circolare che ci è sempre stato caro. Migliorare la qualità della vita dei cittadini è il faro del nostro impegno di Governo”, ha concluso la Viceministra.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.