Venerdì 27 Novembre 2020, ore 09.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Chiusura tra Regioni? Boccia: "Non si può escludere nulla"

Ricciardi avvisa: "Rischiamo 16mila casi in un giorno". Record in Russia, preoccupa la Francia

Economia ·
(Teleborsa) - Dopo un periodo di parziale tregua, con la curva dei contagi sotto controllo, il coronavirus è tornato a far paura nel nostro Paese, in particolare negli ultimi giorni, con i numeri che non raccontano nulla di buono (ieri oltre 4.500 casi)



"Le limitazioni di spostamento tra le Regioni non possono essere escluse, non si può escludere nulla in questo momento. Dobbiamo difendere il lavoro e la salute a tutti i costi. La mobilità tra le regioni deve essere salvaguardata, ma la situazione dovrà essere monitorata giorno per giorno. Appena c'è una spia che si accende bisogna intervenire". Lo ha detto il Ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia a "The Breakfast Club" su Radio Capital.

Da giorni invita ad alzare il livello di attenzione anche Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute per l'emergenza Covid-19 e ordinario di Igiene generale e applicata alla Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica di Roma. Se continua questo trend di crescita dei contagi, "rischiamo 16mila casi in un giorno, assolutamente sì, come in questo momento ha la Francia, o anche la Spagna e Gran Bretagna che hanno fatto gli stessi nostri errori. Purtroppo questa seconda fase della sottovalutazione dell'epidemia è un fatto troppo generale", ha detto a SkyTg24.

Non possiamo pensare che il virus non giri, questo - ha ribadito - è un virus insidiosissimo che sta di nuovo riempiendo gli ospedali. Gli ospedali Covid in Campania e Lazio sono quasi pieni e mi preoccupano molto non tanto le terapie intensive, di cui si parla, ma le terapie subintensive perche' ci sono i pazienti infettivi che devono essere curati in un certo modo e i posti si stanno saturando già adesso.

Continua, intanto, a preoccupare l'Europa con numeri record in Francia. Secondo i dati dell’Oms aggiornati all'8 ottobre, a livello globale il primo Paese per numero di nuovi positivi giornalieri è ancora l'India (oltre 78mila), seguita da Brasile (oltre 41mila) e Usa (oltre 38mila).

In Russia, intanto, si sono registrati 12.126 nuovi casi di Covid-19 in 24 ore: si tratta del numero più alto di contagi in un solo giorno dall'inizio dell'epidemia che supera quindi il precedente picco di 11.656 casi giornalieri toccato lo scorso 11 maggio.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.