Facebook Pixel
Sabato 31 Luglio 2021, ore 10.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pagamenti digitali, Panetta: 1 euro a transazione è troppo, deve cambiare

Economia ·
(Teleborsa) - Fabio Panetta ha ripreso i provider di servizi di pagamenti digitali istantanei che in alcuni casi caricano sui clienti un costo fino a 1 euro per ogni transazione. "Questo deve cambiare", ha dichiarato l'esponente del Comitato esecutivo della Bce, intervenendo al forum sui pagamenti organizzato dalle banche della Finlandia. "I pagamenti non devono né essere eccessivi, ne risultare nascosti ai consumatori – ha spiegato Panetta –. E mentre il costo per i service provider che usano Tips (il meccanismo elaborato dalla Banca d'Italia, ndr) è di 0,2 centesimi di euro (o 0,002 euro) per ogni transazione, queste a volte vengono offerte a 1 euro per transazione".



"I pagamenti istantanei devono essere economici e semplici per diventare la nuova normalità", ha aggiunto. Fabio Panetta ha poi spiegato che la BCE sta lavorando sull'euro digitale: "assicurerà agli europei accesso a costo zero a una forma sicura di valuta digitale, che rispetterà la privacy e le regole, con la possibilità di usarla ovunque".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.