Facebook Pixel
Martedì 28 Settembre 2021, ore 10.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Covid, nelle ultime 24 ore 2.153 nuovi casi e 23 vittime

Incremento di contagi più alto dallo scorso 10 giugno

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Il numero di nuovi contagi non superava il muro dei duemila dallo scorso 10 giugno. Peggiora il quadro nelle ultime 24 ore con 2.153 nuovi casi di Covid-19 in Italia contro i 1.534 di ieri. I tamponi effettuati sono stati 210.599, 18.056 in più rispetto a ieri. Dati che fanno salire il tasso di positività all'1% dallo 0,8% di ieri. Sono 23 i decessi registrati oggi di di cui 9 pregressi della Sicilia relativi al periodo marzo-luglio 2021. Questi i principali dati emersi dal bollettino quotidiano di Protezione civile e ministero della Salute.

Complessivamente sale ad almeno 4.275.846 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 in Italia dall'inizio dell'epidemia mentre le morti totali causate dal virus nel nostro Paese sono state 127.831.




Prosegue il calo delle ospedalizzazioni. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono -20 (ieri -21), per un totale di 1.108 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva sono -6. Il totale dei malati più gravi è pari a 151, con 7 nuovi ingressi in rianimazione (ieri 7).

A livello regionale la Lombardia ha il maggior numero di nuovi contagiati (+420 i casi su 35mila tamponi e un tasso di positività dell'1,2%). Con oltre 200 casi anche la Sicilia (+288 con tasso 2,4%), il Veneto (+261 con tasso 0,9% e il Lazio (+208 con tasso 0,8%). Seguono Campania (+188), Sardegna (+135) ed Emilia-Romagna (+117).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.