Facebook Pixel
Sabato 16 Ottobre 2021, ore 20.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa Sanpaolo al Supersalone: due plafond per sostenibilità e crescita PMI

Finanza ·
(Teleborsa) - Intesa Sanpaolo sosterrà il "Sistema Casa" con due plafond del valore complessivo di 1,5 miliardi di euro, che si inseriscono nell'ambito del del programma Motore Italia, a favore delle PMI del settore del legnoarredo per sostenerne la crescita sostenibile e l'export. Anche in qualità di partner istituzionale del Salone del Mobile.Milano, la banca favorirà gli investimenti volti a ridurre l’impatto ambientale (1 miliardo di euro) e per sviluppare le attività all’estero (500 milioni di euro).



Le nuove misure di supporto al rilancio del settore sono state annunciate oggi nell’ambito del Supersalone, ad un evento dedicato agli operatori del settore dell'arredo e del design, ospitato dalla banca alla Triennale, dal titolo "Il Salone del Mobile di Milano: dal settore un segnale di rilancio per il Paese", in collaborazione con il Salone del Mobile.Milano e il sistema FederlegnoArredo. Ad aprire i lavori Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano, e Gianluigi Venturini, direttore regionale Milano e provincia Intesa Sanpaolo,

Già superato l'effetto pandemia

Gregorio De Felice, Chief economist e Head of Research di Intesa Sanpaolo, ha presentato un’indagine sullo scenario macro-economico, che evidenzia come l’industria del mobile sia uno dei settori più dinamici in questa fase di ripresa, con un fatturato del primo semestre tornato oltre i livelli pre-pandemici ed in crescita del 12,9% sul 2019. In Europa, solo Danimarca e Polonia hanno fatto meglio di noi. Sono le imprese medio-grandi le maggiori protagoniste di questa fase positiva. Bene le vendite sia sul mercato interno che all'export, che ha evidenziato un avanzo commerciale riferito al settore di 4,1 miliardi, al massimo storico. Fra i mercati di sbocco più attivi Stati Uniti e Francia, ma anche l’Asia ha fatto bene con Cina, Corea del Sud e Qatar.

Digitale, innovazione e green per continuare a competere

Le priorità da affrontare nei prossimi anni sono digitale, ricerca e sviluppo, green, internazionalizzazione e capitale umano. Se le imprese tricolore sono avanti sul fronte delle nuove tecnologie, l'e-commerce evidenzia qualche ritardo. L'essere sostenibili e green ripaga, con una crescita media del fatturato del 6,7% tra il 2017 e il 2019, superiore a quella delle altre imprese.

Le soluzioni di Intesa Sanpaolo per la sostenibilità e l'export

Sostenibilità ed export rappresentano dunque i due driver principali della crescita del settore del mobile. Per questo motivo Intesa ha riservato al settore un plafond di 1 miliardo di euro per linee di finanziamento nell'ambito dei programmi Circular Economy e S-Loan, che prevede meccanismi di premialità al raggiungimento di specifici obiettivi di sostenibilità, più un’ulteriore iniziativa in questo ambito denoninata S-Loan Climate Change, accompagnata da garanzia SACE all’80%.

Altro asse della crescita è costituito dall’export,, a sostegno del quale la banca mette a disposizione un nuovo plafond di 500 milioni di euro, oltre a una rete di circa 200 specialisti estero in affiancamento ai gestori per individuare le migliori soluzioni.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.