Facebook Pixel
Sabato 4 Dicembre 2021, ore 06.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Conti correnti più cari: home banking resta più conveniente

Economia ·
(Teleborsa) - Conti correnti più cari in Italia, soprattutto l'home banking che una volta era il paradiso dei servizi gratuiti, ma resta comunque più conveniente della banca "tradizionale" e soddisfa anche di più i consumatori. E' quanto emerge da una indagine svolta da Altroconsumo sui costi dei conti correnti di 20 banche per tre categorie di utenti - giovani, famiglie e pensionati- e sulla soddisfazione percepita dai clienti.



L'analisi mette in evidenza che i costi sono cresciuti per tutti nell'ultimo anno, ma gli aumenti più consistenti si sono registrati per i conti online, cresciuti dall’11 al 15% a seconda dei profili. Alcuni conti che erano a costo zero non lo sono più ed in qualche caso il costo è letteralmente raddoppiato. I costi dei conti con operazioni a sportello crescono meno, ma restano comunque ben più alti rispetto all’online.

Altroconsumo stila anche una classifica delle banche in base al grado di soddisfazione, intervistando 32.655 soci e coinvolgendo ben 63 istituti, per capire quali rispondono meglio alle esigenze dei clienti. Sono stati esaminati quattro parametri: trasparenza, costi percepiti, servizio clienti e home banking.

Quello che è emerso è che le migliori sono Banca Popolare Etica, N26, Fineco, Widiba, Banca Fideuram, Banca Mediolanum, tutte con un punteggio di soddisfazione complessiva superiore a 80 su 100. Sono le banche alternative, in alcuni casi con operatività solo online, apprezzate soprattutto per la trasparenza e per l’home banking

Gli istituti con più sportelli sul territorio invece, pur sostanzialmente promossi dai clienti, si trovano decisamente più in basso nella classifica generale, penalizzati soprattutto dai costi: nessuno merita una valutazione complessiva a cinque stelle.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.