Facebook Pixel
Milano 17:35
32.665,21 -2,81%
Nasdaq 18:05
19.600,26 +0,12%
Dow Jones 18:05
38.508,64 -0,36%
Londra 17:35
8.146,86 -0,21%
Francoforte 17:35
18.002,02 -1,44%

Goldman Sachs, utili in aumento del 28% nel 1° trimestre grazie all'investment banking

Banche, Finanza
Goldman Sachs, utili in aumento del 28% nel 1° trimestre grazie all'investment banking
(Teleborsa) - Goldman Sachs Group ha registrato utili netti di 4,13 miliardi di dollari per il primo trimestre del 2024, il 28% in più rispetto al primo trimestre del 2023 e il 106% in più rispetto al quarto trimestre del 2023. L'utile per azione (EPS) è stato di 11,58 dollari e il return on average common shareholders' equity (ROE) è stato del 14,8%. I ricavi netti sono stati di 14,21 miliardi di dollari, il 16% in più rispetto al primo trimestre del 2023 e il 26% in più rispetto al quarto trimestre del 2023.

"I nostri risultati del primo trimestre riflettono la forza dei nostri franchise di livello mondiale e interconnessi e la capacità di generare utili di Goldman Sachs - ha commentato il CEO David Solomon - Continuiamo a portare avanti la nostra strategia, concentrandoci sui nostri punti di forza principali per servire i nostri clienti e raggiungere risultati per i nostri azionisti".

La divisione Global Banking & Markets ha generato ricavi netti trimestrali pari a 9,73 miliardi di dollari, guidati dalle ottime performance di commissioni di investment banking, Fixed Income, Currency e Commodities (compresi ricavi netti trimestrali record in financing) e Equities (compresi i secondi ricavi netti trimestrali più elevati in financing).

Al suo interno, le commissioni di investment banking sono state di 2,08 miliardi di dollari, superiori del 32% rispetto al primo trimestre del 2023, riflettendo ricavi netti significativamente più elevati nella sottoscrizione di debiti, principalmente trainata da attività di finanza con leva finanziaria, nella consulenza, riflettendo un aumento delle operazioni di M&A completate, e nella sottoscrizione di azioni, principalmente in IPO e offerte secondarie.

I ricavi netti nel Fixed Income, Currency and Commodities (FICC) sono stati di 4,32 miliardi di dollari, il 10% in più rispetto al primo trimestre del 2023. I ricavi netti in Equities sono stati di 3,31 miliardi di dollari, il 10% in più rispetto al primo trimestre del 2023.

Asset & Wealth Management ha generato ricavi netti trimestrali pari a 3,79 miliardi di dollari, comprese commissioni trimestrali record di gestione e altre commissioni. Gli Assets under supervision sono aumentati di 36 miliardi di dollari durante il trimestre raggiungendo la cifra record di 2,85 trilioni di dollari.
Condividi
```