Facebook Pixel
Milano 16:18
34.834,19 -1,60%
Nasdaq 16:18
18.661,78 +0,62%
Dow Jones 16:18
40.045,38 +0,10%
Londra 16:18
8.430,93 +0,13%
Francoforte 16:17
18.769,25 +0,35%

BofA, utile primo trimestre cala a 6,7 miliardi di dollari. Bene Equities

Banche, Finanza
BofA, utile primo trimestre cala a 6,7 miliardi di dollari. Bene Equities
(Teleborsa) - Bank of America ha chiuso il primo trimestre del 2024 con un utile netto di 6,7 miliardi di dollari, o 0,76 dollari per azione, rispetto a 8,2 miliardi di dollari, o 0,94 dollari per azione nel primo trimestre del 2023. L'utile netto rettificato è stato di 7,2 miliardi di dollari (escluso il contributo speciale al FDIC), o utile rettificato per azione di 0,83 dollari.

I ricavi, al netto degli interessi passivi, sono stati di 25,8 miliardi di dollari e diminuiti di 440 milioni di dollari, o del 2%, comprese commissioni più elevate di investment banking e gestione patrimoniale, nonché ricavi di vendita e negoziazione, controbilanciati da minore net interest income (NII).

Il NII è diminuito del 3% a 14 miliardi di dollari, poiché i maggiori costi di deposito hanno più che compensato i maggiori rendimenti degli asset e la modesta crescita dei prestiti. L'accantonamento per perdite su crediti è stato pari a 1,3 miliardi di dollari, in aumento rispetto a 1,1 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2023 e a 931 milioni di dollari nel primo trimestre del 2023.

"Abbiamo registrato un trimestre forte in cui le nostre attività hanno ottenuto buoni risultati, aggiungendo clienti e approfondendo le relazioni - ha commentato l'AD Brian Moynihan - Abbiamo raggiunto 36,9 milioni di conti correnti consumer, con 21 trimestri consecutivi di crescita netta dei conti correnti. Il nostro team di gestione patrimoniale ha generato ricavi record, con saldi record dei clienti e l'investment banking ha registrato una ripresa. L'attività sales and tradin ha continuato il suo forte slancio, registrando il miglior primo trimestre in oltre un decennio".

La divisione Global Markets ha registrato un utile netto di 1,79 miliardi di dollari, in aumento rispetto agli 1,68 miliardi di un anno fa. All'interno di essa, i ricavi da reddito fisso, valute e materie prime (FICC) sono diminuiti del 6% a 3,2 miliardi di dollari, mentre i ricavi Equities sono aumentati del 14% a 1,9 miliardi di dollari.
Condividi
```