Facebook Pixel
Domenica 26 Giugno 2022, ore 10.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Leonardo, contratti da 260 milioni di euro per radar velivoli Eurofighter

Finanza ·
(Teleborsa) - Leonardo ha firmato contratti per oltre 260 milioni di euro con HENSOLDT (di cui ha finalizzato l'acquisizione del 25,1% a inizio anno), che consentiranno all'azienda italiana di partecipare allo sviluppo e alle consegne del radar a scansione elettronica - l'ECRS Mk1 (European Common Radar System Mk1) - dei velivoli Eurofighter Typhoon ordinati da Germania e Spagna. Nello specifico, Leonardo si occuperà dello sviluppo di nuove capacità a banda larga e fornirà componenti della nuova antenna radar, dell'APSC (Antenna Power Supply & Control) e relativi processori.

Leonardo è già design authority del radar a scansione elettronica (E-scan) ECRS Mk0 ordinato da Kuwait e Qatar - alla base della versione ECRS Mk1 - e del radar ECRS Mk2 a guida UK. HENSOLDT invece è design authority del radar ECRS Mk1, mentre Airbus Defence & Space si occupa della sua integrazione nell'Eurofighter.



Il radar ECRS Mk1 per Germania e Spagna integra un ricevitore digitale multi-canale e nuovi moduli di trasmissione a banda larga. In aggiunta alla produzione dell'antenna, dei componenti per APSC e processori, HENSOLDT ha assegnato a Leonardo lo sviluppo della banda larga che sfrutterà questi nuovi ricevitori e moduli di trasmissione. Il primo radar ECRS Mk1 sarà prodotto nel 2025. La realizzazione dei moduli del sensore vedrà il coinvolgimento dei siti di Nerviano, Edimburgo, Campi Bisenzio e Palermo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.