Facebook Pixel
Giovedì 2 Febbraio 2023, ore 03.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wizz Air prevede aumento capacità con domanda che resta forte

Finanza, Trasporti ·
(Teleborsa) - Wizz Air, compagnia aerea a basso costo ungherese, ha registrato ricavi totali pari a 2.193,8 milioni di euro nei sei mesi al 30 settembre 2022 (ovvero il primo semestre dell'anno fiscale 2023), in aumento del 149,2% rispetto al primo semestre dello scorso esercizio. I ricavi dei biglietti passeggeri sono aumentati del 185,7% a 1.182,1 milioni di euro. I ricavi ancillari sono aumentati del 116,8% a 1.011,7 milioni di euro. L'EBITDA è aumento del 32,5% a 217,8 milioni di euro, mentre la perdita netta è stata di 384,3 milioni di euro (-120,9 negli stessi sei mesi dell'anno scorso).

"Wizz Air ha ottenuto ottimi risultati nel secondo trimestre dell'anno fiscale, dopo un primo trimestre difficile dal punto di vista operativo - ha commentato il CEO Jozsef Varadi - Le entrate nella prima metà dell'anno fiscale sono state sostanzialmente superiori a quelle dello stesso periodo dell'anno scorso e sono aumentate del 31% rispetto allo stesso periodo pre-COVID-19. Per il secondo trimestre, le entrate sono aumentate del 41% rispetto allo stesso periodo pre-COVID-19".

"Mentre ci avviciniamo alla stagione invernale 22/23, ci stiamo attrezzando per operare con una capacità del 35% superiore nella seconda metà rispetto al 2019 (normalizzato per l'impatto del COVID-19 a febbraio-marzo 2020)", ha aggiunto.







Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.