Facebook Pixel
Venerdì 23 Febbraio 2024, ore 10.13
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Euromobiliare Fiduciaria punta a 2 miliardi di masse e 1.000 mandati in 5 anni

La società del Gruppo Credem conta di potenziare i livelli di servizio, a supporto delle reti del gruppo, e semplificare i processi grazie al digitale

Finanza ·
(Teleborsa) - Ambiziosi gli obiettivi che si è posta Euromobiliare Fiduciaria, società del Gruppo Credem guidata da Oscar Anni, che prevede di raggiungere 2 miliardi di masse (+45% rispetto al 2022) e 1.000 mandati (+50% sul 2022) in 5 anni, intercettando le esigenze dei clienti attuali e futuri e semplificando i processi grazie al digitale.

La società fiduciaria conta inoltre di potenziare l’azione commerciale, per accrescere i livelli di servizio, ed a questo scopo ha nominato direttore commerciale Lorenzo Alberti, con il compito di supportare le reti del Gruppo nell'innovazione dei servizi e nelle soluzioni di gestione patrimoniale: la rete che fa cappo a Credem Euromobiliare Private Banking che conta su masse complessive per 39,8 miliardi di euro ed il banking commerciale di Credem che vanta 44,8 miliardi di euro di raccolta e 25,6 miliardi di euro di prestiti al 30 giugno 2023.

Tra i principali focus di Euromobiliare Fiduciaria ci sarà quello di aumentare la qualità e la tempestività dell’assistenza alle reti del Gruppo Credem, anche sfruttando le potenzialità della piattaforma di consulenza evoluta Evo Wealth che utilizza algoritmi quantitativi per valutare quotidianamente la qualità dei portafogli dei clienti. Nel 2023, è previsto inoltre il completamento dell’attività di dematerializzazione dell’archivio per una maggiore efficienza e sicurezza e l'avvio di un programma di formazione strategico a supporto delle reti del Gruppo per diffondere la cultura sulla consulenza fiduciaria e condividere le più aggiornate ed innovative prassi di mercato.

Euromobiliare Fiduciaria, costituita nel 1973 e controllata al 100% da Credem, fa parte dell’area wealth management del Gruppo, coordinata da Paolo Magnani.

"In un contesto di mercato e normativo complesso ed in continua evoluzione, essere un valido supporto per le reti distributive del Gruppo Credem vuol dire lavorare per sviluppare una cultura fiduciaria ed investire in formazione. L’obiettivo è favorire e facilitare l’accesso a competenze specialistiche per consentire ai professionisti della relazione di offrire soluzioni capaci di soddisfare le diverse esigenze della clientela, soprattutto in ambito di pianificazione patrimoniale e passaggio generazionale", ha dichiarato Lorenzo Alberti, direttore commerciale di Euromobiliare Fiduciaria.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.